per chi ama cucinare

Cozze ripiene alla viestana – e bellissimi ricordi

Giugno 17, 2020

Cozze ripiene alla viestana – e bellissimi ricordi

0 Comments

Le cozze ripiene alla viestana sono un vero comfort food, una preparazione semplice e golosa, tipica pugliese, in particolare del comune di Vieste, la meravigliosa cittadina dell’area del Gargano.

Si tratta di un piatto della tradizione rassicurante, da “scarpetta”, proposto dalla maggior parte dei ristoranti della zona; una sorta di variante “di mare” delle polpette al sugo.

Ero nella suggestiva cornice di Piazzetta Petrone, seduta ai tavolini leggermente in pendenza, con una vista mare da togliere il fiato, quando ho mangiato per la prima volta le cozze alla viestana. È stato amore al primo assaggio, come per gli anelli alla pecorara abbruzzesi: ho sentito il sapore di casa e delle domeniche in famiglia.

Cozze ripiene alla viestana – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di cozze
  • 300 g di pane (preferibilmente di grano duro)
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 40 g di pecorino grattugiato
  • 2 uova
  • 700 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo fresco
  • Latte qb per ammollare il pane
  • Olio extravergine di oliva
  • pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Raschia le cozze sotto l’acqua fresca corrente. Poi, utilizzando un coltellino sottile, aprile inserendo la lama sul lato di ognuna, e poi falla scorrere per tutto il guscio, avendo cura di raccogliere l’acqua rilasciata dai muscoli.
  2. Raccogli il pane spezzettato in una ciotola pulita e ammollalo con poco latte. Aggiungi quindi le uova, i formaggi e schiaccia tutto con una forchetta, poi amalgama con le mani. Incorpora una manciata di prezzemolo tritato, una spolverata di pepe e un paio di cucchiai dell’acqua rilasciata dalle cozze. Se l’impasto è troppo morbido aggiustalo con poco pangrattato, senza asciugarlo eccessivamente.
  3. Prendi una capiente casseruola e fai dorare l’aglio con un po’ d’olio. Aggiungi la passata, aggiusta di sale e porta il fuoco a minimo.
  4. Riempi le cozze con il ripieno di pane e formaggi e pressa il guscio di ognuna in modo da sigillarlo. Sistemale man mano nella casseruola con il sugo, una a fianco all’altra, aggiungi l’acqua delle cozze rimanente e fai cuocere su fuoco basso per 15-20 minuti. Spegni appena il sugo si sarà addensato. Ultima il piatto con un filo d’olio crudo, una spolverata di prezzemolo fresco e servi.
Cozze ripiene al sugo

Nell’attesa di tornare a Vieste – che mi è rimasta nel cuore – preparo e ripreparo le sue cozze ripiene, che ormai fanno parte anche delle domeniche di casa mia.

E tu, quando ti decidi a provarle?



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!