per chi ama cucinare

Baozi di manzo – panini al vapore ripieni

Marzo 3, 2020

Baozi di manzo – panini al vapore ripieni

0 Comments

I baozi sono dei panini tradizionali cinesi cotti al vapore, ripieni di carne, verdure, legumi o creme dolci. Qui li trovi con una succulenta farcia a base di carne tritata di manzo.

Simili per aspetto ai mantou ovvero panini al vapore semplici, senza ripieno – i baozi, secondo la legenda, furono inventati per somministrare le erbe medicinali all’imperatore.

In Cina vengono consumati non soltanto a pranzo e cena, ma anche a colazione e si trovano con i ripieni più disparati, anche se quello più rappresentativo è a base di carne di maiale.

I baozi ricordano per aspetto e sapore i gyoza giapponesi (jiaozi secondo la tradizione cinese) ma, a differenza di questi, hanno un involucro lievitato.

Il loro impasto è semplicissimo e si realizza con farina 00 – oppure 0 – poco lievito di birra, un pizzico di zucchero e acqua.

Baozi con carne di manzo – la ricetta

Ingredienti per 8-10 panini

per l’impasto

  • 300 g di farina tipo 0
  • 180 ml di acqua
  • 8 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero

per il ripieno

  • 450 g di manzo macinato
  • 1 cipollotto
  • 1 zenzero fresco
  • salsa di soia
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di olio di semi di arachide
  • semi di sesamo per servire

Preparazione

  1. Prepara il ripieno: monda la carota e il cipollotto, sciacquali e tritali finemente. Poi raccoglili in una ciotola pulita insieme alla carne. Aggiungi l’olio, une generosa grattugiata di zenzero e 2 o 3 cucchiai di salsa di soia. Amalgama e tieni da parte.
  2. Prepara l’impasto: sciogli il lievito nell’acqua insieme allo zucchero. Poi aggiungi la farina e impasta fino ad ottenere un composto liscio ed elastico. Sistemalo in una ciotola, coprilo con pellicola e fallo lievitare in luogo riparato fino al raddoppio (circa un’ora).
  3. Riprendi l’impasto e trasferiscilo su un piano di lavoro infarinato. Forma un cordone e intaglialo in modo da ricavare porzioni da 50 g l’una.
  4. Stendi ogni porzione in modo da ottenere dei dischi e posiziona al centro un generoso cucchiaio di ripieno. Pizzica i bordi del disco chiudendo il panino come un sacchetto.
  5. Posiziona man mano i panini in un cestello per la cottura a vapore che avrai rivestito di carta forno. Poi coprili e lasciali lievitare circa mezz’ora.
  6. Cuoci i panini per 20-25 minuti posizionando i cestelli a castello su una casseruola con acqua bollente. Infine servi ultimando con salsa si soia e semi di sesamo.
baozi al vapore ripieni

Se come me sei un amante della cucina etnica, in particolare di quella orientale, devi assolutamente provare questa ricetta. Non potrai più farne a meno!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!