per chi ama cucinare

Spiedo di carne – nel forno di casa

Novembre 19, 2019

Spiedo di carne – nel forno di casa

0 Comments

Lo spiedo di carne è generalmente una preparazione che si cuoce sulla brace o nel girarrosto. Qui ti racconto come ne preparo una succulenta versione nel comune forno di casa.

Per questa ricetta mi sono ispirata allo spiedo bresciano, una ricetta antica, tipica della zona di Brescia, a base di porzioni – prese – di carni miste, avicole e di maiale, patate, burro e salvia. Una vera golosità che si cuoce lentamente, rigorosamente in un forno rotante con la brace.

Partendo dallo spiedo bresciano ho selezionato della pancetta fresca, bistecche di collo di maiale, petto di pollo e coscia di tacchino. Un’alternanza di carni più grasse e più magre per uno spiedo equilibrato in cui le porzioni si sono bilanciate e insaporite a vicenda.

Per simulare la cottura su girarrosto, ho poggiato i miei spiedi su una rostiera dotata di griglia – la mia è quella di Tognana. In questo modo il grasso e i succhi sono stati raccolti dalla rostiera mentre la carne si dorava dolcemente e ho potuto di volta in volta raccoglierli e spennellarli nuovamente sugli spiedi utilizzando un pennello da cucina.

Spiedo di carne al forno – la ricetta

Ingredienti per 4-6 persone

  • 600 g tra costine e bistecche di collo di maiale
  • 600 g di petto di pollo
  • 600 g di coscia di tacchino
  • 5 fette di pancetta fresca
  • 4 patate medie
  • foglie di salvia fresca
  • burro
  • sale

Preparazione

  1. Pulisci e taglia la carne in modo da ottenere porzioni di dimensioni simili (intorno ai 50-70 g l’una). Poi lava e affetta le patate senza sbucciarle.
  2. Forma gli spiedi: impila una fetta di patata, poi prosegui con una fetta di pancetta, una di tacchino, una foglia di salvia, una costina o bistecca di collo, del petto di pollo e infine di nuovo la pancetta. Ricomincia quindi con una nuova sequenza uguale ripartendo dalla patata.
  3. Sistema gli spiedi su una griglia posizionata su una teglia per forno e cuoci in forno preriscaldato a 170°C per circa 30 minuti. Poi spennella con un po’ di burro fuso gli spiedi, cospargi con una presa di sale e capovolgili. Lasciali andare per circa 20 minuti.
  4. Ripeti: spennella gli spiedi con burro fuso e i fondi di cottura sul fondo della rostiera. Poi capovolgili nuovamente e lasciali andare altri 20 minuti. Prosegui in questo modo per un altro paio di volte o comunque fin quando la carne non apparirà dorata, rosolata e ben cotta. Spegni e servi immediatamente.
Spiedo bresciano fatto in casa

Se sei un amante della carne e degli arrosti devi assolutamente provare questi golosissimi spiedi.

Se vuoi una ricetta più lineare da non dover seguire passo passo durante la cottura, ti suggerisco di provare il mio pollo brasato all’arancia!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!