Ricette, idee e ispirazione

Spaghetti con agretti e asparagi – primo primaverile

Marzo 25, 2021

Spaghetti con agretti e asparagi – primo primaverile

0 Comments

Gli spaghetti con agretti e asparagi sono un piatto veloce, molto semplice, ma carico di gusto e di profumo di primavera. Per donargli un po’ di cremosità ho aggiunto la ricotta, e il risultato è stato golosissimo.

Gli agretti – o barba di frate (scoprili qui con l’uovo in camicia!) – sono insieme agli asparagi il chiaro segnale dell’arrivo della primavera. Entrambi con sapore e consistenza inconfondibili che rimandano alle passeggiate nei prati, alla campagna e all’aria aperta.

Per questo piatto di pasta ho scelto di usare degli spaghetti integrali perchè volevo un risultato rustico, ma puoi tranquillamente sostituirli con il tipo e il formato che preferisci.

Purchè sia pasta lunga, che si adatta alla struttura degli agretti e alla lunghezza degli asparagi in modo da far avvolgere tutti insieme appassionatamente intorno alla forchetta!

Spaghetti con agretti, asparagi e ricotta – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 360 g spaghetti integrali
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 200 g di punte di asparagi
  • 2 cucchiai di grana
  • 1 mazzetto di agretti
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 limone non trattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe

Praparazione

  1. Sbollenta le punte di asparagi brevemente fin quando non saranno tenere, scolale e tagliale a metà nel senso della lunghezza.
  2. Pulisci gli agretti staccando la parte rigida e terrosa, poi sciacquali e falli bollire una decina di minuti, fin quando non saranno morbidi.
  3. Cuoci la pasta in acqua bollente e salata per il tempo di cottura previsto. Nel frattempo fai rosolare l’aglio mondato in una capiente padella con un giro di olio. Aggiungi la scorzetta di limone tritata finemente e poi gli asparagi.
  4. Scola la pasta e saltala in padella insieme al condimento. Intanto mescola in una ciotola la ricotta con sale, pepe e il grana grattugiato. Aggiungi qualche cucchiaio di acqua di cottura per rendere tutto cremoso.
  5. Leva la padella dal fuoco e incorpora la crema di ricotta mantecando. Aggiungi anche le punte di asparagi e servi immediatamente.

Assaggia subito questo piatto saporito e salutare che porterà sulla tua tavola una ventata di primavera!

Ps. Se vuoi qualche dritta e scoprire come cuocere alla perfezione gli asparagi, dai un’occhiata al mio articolo sul magazine di Tognana.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!