per chi ama cucinare

Spaghetti  di zucca alla crema di gorgonzola e nocciole – conosci la spaghetti squash?

Dicembre 2, 2020

Spaghetti di zucca alla crema di gorgonzola e nocciole – conosci la spaghetti squash?

0 Comments

La zucca spaghetti, conosciuta anche come spaghetti squash, è una varietà di zucca molto particolare che, una volta cotta, forma naturalmente degli spaghetti gustosi e croccanti, 100% vegetali, salutari e leggerissimi.

Molto popolare in America, non altrettanto semplice da reperire in Italia (io l’ho trovata online), questo tipo di zucca ha una forma ovale, dimensioni ridotte e un colore prevalentemente giallo, tutte caratteristiche che la rendono ben diversa dalla zucca comune che conosciamo.

Ma la sua peculiarità, più che nella forma, è nella sua trasformazione durante la cottura: senza l’uso di spiralizer o specifici attrezzi da cucina, raschiando la sua polpa con una comune forchetta si ricavano dei filamenti simili a spaghetti, tutti uguali, croccanti e dal sapore delicato.

Una volta formati gli spaghetti è possibile consumarli al naturale, con olio, sale e pepe, oppure prepararli proprio come fossero pasta, saltandoli in padella con i condimenti più disparati.

Gli spaghetti vegetali ricavati da questo tipo di zucca sono 100% Gluten Free e ricchi di nutrienti per l’organismo – come acido folico, potassio e vitamina A – a fronte di un apporto calorico davvero minimo.

Io li ho conditi con una densa crema al gorgonzola e nocciole tostate, grossolanamente tritate. Un sughetto non certo leggero… ma goduriosissimo. Mangiandoli, dimenticherai del tutto che non siano davvero spaghetti!

Zucca spaghetti alla crema di gorgonzola e nocciole – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 2 zucche tipo Spaghetti Squash
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di gorgonzola piccante
  • 40 g di nocciole tostate non pelate
  • 1 cipolla rossa
  • Noce moscata qb
  • Sale e pepe
  • Burro qb
  • Qualche foglia di menta fresca

Preparazione

  1. Lava e taglia a metà, nel senso orizzontale, ogni zucca. Poi svuotala privandola dei semi e dei filamenti interni utilizzando un cucchiaio.
  2. Posiziona le metà intere su una leccarda rivestita di carta forno avendo cura di porre la parte tagliata verso il basso. Cuoci in forno preriscaldato a 190°C per circa 50 minuti, o comunque fin quando infilzando uno stecco sulla buccia della zucca questo non entrerà facilmente.
  3. Sforna la zucca e raschiala con una forchetta in modo da trasformare tutta la polpa in spaghetti.
  4. Scalda la panna in un pentolino, aggiungi il gorgonzola in fiocchi, un pizzico di sale e una spruzzata di noce moscata. Fai sciogliere mescolando con un cucchiaio, poi spegni e lascia rapprendere leggermente.
  5. Fai rosolare la cipolla finemente tritata con una generosa noce di burro in una padella. Aggiungi gli spaghetti di zucca e saltali su fuoco vivace condendoli con un pizzico di sale. Poi spegni e servi aggiungendo la salsa al formaggio e le nocciole tritate grossolanamente al coltello. Decora con foglie di menta fresca.

In alternativa al forno, puoi cuocere la zucca spaghetti nell’acqua bollente, anche se il risultato sarà meno croccante e asciutto.

Se non ami il gorgonzola, puoi sostituirlo nella ricetta con il parmigiano, oppure ancora con un buon pecorino romano da abbinare a del guanciale croccante per un una gricia di zucca spaghetti!

Ps: Se ami le ricette vegetali, scopri anche questi gnocchi rustici di pane e spinaci!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!