per chi ama cucinare

Crostata di mele – con pasta frolla alla zucca

Novembre 20, 2020

Crostata di mele – con pasta frolla alla zucca

0 Comments

La crostata di mele è un grande classico che qui trovi in una versione speciale con base di pasta frolla alla zucca, leggermente aromatica e per niente stucchevole. Una piccolo trionfo di autunno per una grande coccola.

La pasta frolla alla zucca è molto semplice da realizzare. Il suo procedimento è quello classico e, rispetto alla ricetta di base, ha nell’impasto un po’ di polpa di zucca cotta in forno e schiacciata.

Puoi realizzarla anche per preparare dei buonissimi biscotti o cream tart creative a tema autunnale!

Crostata di mele con pasta frolla alla zucca – la ricetta

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro

per la pasta frolla alla zucca

  • 250 g di zucca cruda
  • 250 g di farina tipo 0
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro morbido
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • cannella in polvere

per la farcitura

  • 200 g di confettura di albicocche
  • 2-3 mele rosse
  • zucchero a velo

Preparazione

  1. Prepara la frolla alla zucca: avvolgi la zucca in un cartoccio di carta forno sistemala su leccarda e cuocila in forno statico preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti, o comunque fin quando la polpa non sarà completamente morbida.
  2. Schiaccia la polpa della zucca con una forchetta, scolando il liquido in eccesso e prelevane 100 grammi. Fai raffreddare completamente.
  3. Raccogli il tuorlo e il burro morbido a cubetti nel boccale di una planetaria, aggiungi lo zucchero e amalgama brevemente con una forchetta. Aggiungi anche la farina, il sale, la cannella e la polpa di zucca. Lavora, quindi, brevemente con la foglia fino ad ottenere un impasto grumoso. Compattalo, forma una palla e lascialo riposare in frigorifero almeno un’ora.
  4. Stendi la frolla con un mattarello e usala per rivestire il fondo di uno stampo per crostata. Bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargi con la confettura di albicocche.
  5. Lava, asciuga e affetta le mele a lamelle sottili senza rimuovere la buccia. Quindi disponi la frutta a spirale ricoprendo l’intera superficie del dolce.
  6. Cuoci in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, monitorando il livello di doratura. Poi sforna, fai raffreddare, sforma delicatamente e trasferisci su un piatto da portata. Cospargi con zucchero a velo e servi.

Gusta la tua crostata di mele a temperatura ambiente e servila il pomeriggio insieme al tè, oppure a fine pasto accompagnandola con una pallina di gelato alla crema.

Puoi realizzare questo dolce anche utilizzando la pasta frolla tradizionale, ma… ti consiglio di assaggiare la mia base alla zucca per un risultato davvero speciale!

Ti ho convinto?

Ps. Se sei fan delle ricette con la zucca, scopri questo pane scenografico e sofficissimo!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!