per chi ama cucinare

Focaccia istantanea – facile, veloce e buonissima

Settembre 17, 2020

Focaccia istantanea – facile, veloce e buonissima

0 Comments

La focaccia istantanea è un prodotto da forno soffice e goloso da preparare e cuocere in pochi minuti, perchè impiega il lievito per torte salate, senza lunghe attese. Una ricetta passepartout alla portata di tutti.

Se sei appassionato come me di prodotti lievitati, ATTENZIONE: non sto parlando di certo di una focaccia alveolata e soffice come solo un impasto ben idratato e lievitato lentamente può dare.

Parlo, invece, di una soluzione pratica, di un compromesso: una focaccia morbida e saporita dell’ultimo minuto che può venirti in soccorso in svariate occasioni.

Questo impasto istantaneo è nato per caso: per lavoro avevo appena infornato una pizza farcita con il polpo, lievitata 24 ore, quando la mia Amelia, sentendone il profumo, mi ha fatto notare che non avevo preparato niente per lei, che il polpo non lo mangia!

Così, sul momento, per recuperare, ho preparato al volo questa focaccia con cubetti di salsiccia e le sue amate olive nere e… l’ha divorata.

Focaccia istantanea – la ricetta

Ingredienti per uno stampo da 22 cm di diametro

  • 300 g di farina tipo 0
  • 160 ml di acqua
  • 20 ml di olio extravergine di oliva + quello per la superficie
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 bustina di lievito istantaneo per torte salate
  • olive nere denocciolate
  • salsiccia a cubetti
  • rosmarino fresco

Preparazione

  1. Raccogli la farina, il sale e il lievito in una ciotola pulita, aggiungi l’acqua e l’olio e impasta brevemente, giusto il tempo di ottenere un composto elastico e più o meno omogeneo.
  2. Ungi il fondo della teglia e stendi l’impasto al suo interno. Se preferisci usa prima il matterello per far cedere un po’ il composto e poi procedi con i polpastrelli.
  3. Ungi la superficie della focaccia, esercita pressione con le dita formando i caratteristici buchi e distribuisci le olive e i cubetti di salsiccia premendo un po’.
  4. Cuoci subito in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 20 minuti, monitorando il livello di doratura.
  5. Sforna appena la focaccia inizierà a scurirsi in superficie e spennellala delicatamente con pochissima acqua: questo la farà restare più soffice.
  6. Aggiungi qualche ago di rosmarino fresco e un giro di olio a crudo. Servi.

Ricorda che gli impasti che impiegano il lievito istantaneo, a differenza di quelli con lievito madre o di birra, devono essere lavorati pochissimo, altrimenti risultano duri e gommosi dopo la cottura.

Puoi ovviamente personalizzare il condimento della focaccia istantanea sbizzarrendoti con la creatività: pomodorini, tonno e tipolla, capperi e acciughe… insomma, quello che più ti piace.

Scopri quanto è facile prepararla… scommetto che diventerà la tua nuova ricetta del cuore!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!