per chi ama cucinare

Peperoni corno ripieni in padella – ispirazione romana

Luglio 20, 2020

Peperoni corno ripieni in padella – ispirazione romana

0 Comments

I peperoni corno ripieni in padella sono un secondo ricco – con farcia a base di petto di pollo, olive e patate lesse – che cuoce in un sughetto di pomodoro e origano, per un risultato saporito e familiare.

Questa ricetta è nata pensando al pollo e peperoni alla romana che tradizionalmente si prepara con tranci di pollo misti cotti in casseruola con peperoni e pomodoro.

Per i miei peperoni corno ripieni, invece, ho sminuzzato il petto al coltello, l’ho condito con aglio, olio, sale e origano, e l’ho amalgamato a poche patate lesse, schiacciate, e olive denocciolate, come farcitura degli ortaggi.

La cottura in padella con il sugo ha completato il piatto rendendolo irresistibile, perfetto per la scarpetta.

Peperoni corno ripieni con pollo e patate – la ricetta

Ingredienti per 4 persone

  • 8 peperoni corno di toro
  • 600 g di petto di pollo
  • 2 patate lesse
  • olive taggiasche denocciolate q.b.
  • 2 spicchi di aglio
  • origano
  • 500 g di pomodori pelati
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Lava i peperoni, asciugali ed elimina il picciolo con i semi. Poi intacca un pezzettino di punta: in questo modo riempendo gli ortaggi il composto scenderà fino alla punta.
  2. Utilizzando un coltello ben affilato trita il pollo. Poi raccoglilo in una ciotola e condiscilo con uno spicchio di aglio finemente tritato, una spruzzata di origano, sale e olio. Aggiungi quindi le patate schiacciate e le olive. Amalgama.
  3. Riempi con il composto un peperone per volta fino all’orlo. Poi monda il secondo spicchio di aglio e mettilo in una padella capiente con un giro di olio. Posiziona anche i peperoni e falli dorare su fuoco medio girandoli a metà cottura.
  4. Aggiungi anche i pomodori pelati schiacciati con una forchetta, insieme a 1/2 bicchiere di acqua. Aggiusta di sale, incoperchia e fai cuocere per 20 minuti circa.
  5. Leva il coperchio, aggiungi l’origano e fai asciugare leggermente il condimento. Servi.

Puoi consumare i peperoni corno ripieni sia tiepidi che freddi, saranno sempre buonissimi.

Se, invece, preferisci una farcitura più morbida e classica, scopri quella delle papaccelle napoletane ripiene!

Assapora tutto il gusto dell’estate di questa ricetta semplice e profumata!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!