per chi ama cucinare

Japanese Cheesecake – una soffice nuvoletta

Japanese Cheesecake – una soffice nuvoletta

La Japanese Cheesecake (conosciuta anche come Cotton Cheesecake) è, come dice il nome stesso, la versione giapponese della cheesecake americana; una torta con pochi ingredienti e un metodo di preparazione particolare che ti stupirà.

La ricetta che ho seguito è quella del blog della mia amica Martina: l’ho trovata davvero buonissima!

 

Ricetta Cotton cheesecake

 

JAPANESE CHEESECAKE – LA RICETTA

Ingredienti per uno stampo 20-21 cm di diametro

  • 25 g di formaggio spalmabile tipo Quark
  • 120 g di latte
  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 2 g di cremor tartaro
  • 50 g di zucchero + 50g di zucchero
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 56 g di burro a temperatura ambiente
  • 32 g di farina
  • 16 g di amido di mais
  • Fragole, mirtilli e zucchero a velo per accompagnare

Preparazione

  1. Separa i tuorli dagli albumi. Utilizzando una frusta elettrica monta i bianchi a temperatura ambiente. Appena inizieranno a gonfiarsi aggiungi il cremor tartaro. Versa anche i primi 50 g di zucchero a pioggia continuando a montare. Appena il composto risulterà abbastanza sostenuto spegni le fruste e tieni da parte.
  2. Trasferisci il formaggio in una ciotola capiente e pulita. Montalo per 2 o 3 minuti insieme al latte fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Aggiungi quindi il burro, i restanti 50 g di zucchero e il succo di limone. Monta ancora un po’ per amalgamare tutto.
  3. Unisci a questo punto la farina e l’amido setacciati mescolando con una paletta di silicone. Aggiungi poi i tuorli montando con le fruste a bassa velocità.
  4. Unisci 1/3 di albumi montati incorporandoli con una spatola dal basso verso l’alto Prosegui con una seconda porzione e infine amalgama anche l’ultima parte di albumi. Versa l’impasto nello stampo precedentemente imburrato e foderato con carta forno e sbattilo delicatamente sul tavolo in modo da scoppiare eventuali bolle d’aria.
  5. Immergi lo stampo rivestito esternamente con l’alluminio (leggi i miei consigli più giù!) in una teglia riempita per 1/3 di acqua. Cuoci in forno statico preriscaldato a 155°C per circa 1 ora e 10 minuti, fin quando la superficie della torta non apparirà dorata (vale la prova stecchino).
  6. Spegni il forno, socchiudilo con una paletta di legno e lascia riposare il dolce per circa un’ora. Sforna, sforma delicatamente e fai raffreddare in frigorifero per almeno 4 ore. Servi accompagnando con la frutta fresca e lo zucchero a velo.

 

cheesecake giapponese

PER UNA COTTON CHEESECAKE DA URLO:

Il procedimento di realizzazione è piuttosto semplice. L’unica fase più delicata riguarda la cottura. Non perché sia complicata, ma perché necessità di pazienza e di piccole accortezze per prevenire danni:

  • fodera internamente lo stampo con la carta forno assicurandoti di far andare il bordo più in alto di 2 o 3 cm rispetto all’altezza dello stampo: la cheesecake si alzerà molto e in questo modo conterrai la fuoriuscita;
  • rivesti bene l’esterno dello stampo a cerniera con della carta alluminio, in modo da isolarlo e prevenire spiacevoli intrusioni d’acqua durante la cottura in forno a bagnomaria;
  • non aprire il forno durante la cottura del dolce! Pena la mancata riuscita! Abbi pazienza e attendi circa un’ora e poi un’altra ora a forno spento con sportello semi aperto prima di tirare fuori la torta;
  • dopo aver sfornato il dolce rimuovi la carta forno e trasferiscilo su un piatto da portata maneggiandolo delicatamente (non fare come me che ho rimosso tutto brutalmente provocando qualche ammaccatura qui e là!);
  • lascia riposare la torta in frigorifero per almeno 4-6 ore di modo che possa dare il meglio di sé!

Sono pronta a scommettere che la consistenza di questo dolce ti stupirà: provalo e dimmi cosa ne pensi!

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

Related Posts

Onigiri – la ricetta per prepararli a casa

Onigiri – la ricetta per prepararli a casa

Gli onigiri sono delle polpette di riso che mi piace definire arancini made in Japan. Gustosi e soddisfacenti sono un cibo da strada equilibrato e un perfetto pranzo al sacco. Qui trovi la ricetta per prepararli facilmente a casa. Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette!Sushi […]

Gyoza giapponesi – ravioli alla piastra

Gyoza giapponesi – ravioli alla piastra

I Gyoza giapponesi sono i ravioli di carne di maiale e aromi che derivano dai jiaozi cinesi . Facilissimi da realizzare e da cuocere, trovi qui la ricetta per farli esattamente come quelli del ristorante. Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette!Crostata al cioccolato e mou […]



8 thoughts on “Japanese Cheesecake – una soffice nuvoletta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error: Il contenuto di questo sito è protetto!!