per chi ama cucinare

Caramello salato – in salsa o ganache

Caramello salato – in salsa o ganache

Il caramello salato è tra i sapori dolci per i quali vado matta. Se come me ami il suo gusto irresistibile, ma non lo hai ancora preparato in casa, è tempo di rimediare.

I passaggi da seguire per preparare il caramello salato sono pochi e semplici. Tuttavia occorrono attenzione e precisione perchè , come ogni volta che si lavora con il caramello, lo zucchero cotto nasconde non poche insidie.

Il caramello salato può essere preparato più denso, come una spalmabile per intenderci, o più fluido, come una salsa. Se preparato come salsa può essere utilizzato per accompagnare semifreddi, torte da credenza, gelati, tortini caldi e può essere anche montato ed utilizzato per farcire dolci di ogni tipo. Qui trovi la ricetta e le indicazioni per farlo sia come salsa che come soffice ganache.

 

Ricetta del caramello salato

 

Per ottenere un caramello salato denso occorre aumentare la quantità di zucchero e prolungare di qualche minuto la cottura del composto. Per la salsa, invece, ecco di seguito la ricetta.

Caramello salato: la ricetta

Ingredienti per 1 vasetto da 200 ml

  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di zucchero semolato
  • 40 g di burro salato

Preparazione

  1. Distribuisci lo zucchero in maniera quanto più omogenea sul fondo di una padella antiaderente e fallo sciogliere senza toccarlo. Contemporaneamente scalda la panna in un pentolino e portala quasi al bollore.
  2. Quando lo zucchero comincerà ad imbrunire versa lentamente la panna a filo (non spaventarti se farà le bolle e qualche schizzo. Attento a non scottarti!) mescolando con un cucchiaio di legno ben asciutto. Anche se inizialmente mostrerà qualche granello, continuando a mescolare su fuoco dolce si scioglierà
  3. Lascia che la salsa si addensi, spegni il fuoco e manteca con il burro salato. Versa in un barattolo pulito e fai raffreddare completamente.
  4. Riponi in frigorifero la salsa per almeno 6 ore prima di consumarla.
  5. Per la GANACHE: trasferisci la salsa in una ciotola capiente ben fredda e monta con le fruste elettriche fin quando non vedrai il composto con un aspetto sodo e spumoso. Conserva in frigorifero fino al momento del consumo.

Caramello salato ganache

Provalo e dimmi in quale versione lo preferisci: salsa o ganache?

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error: Il contenuto di questo sito è protetto!!