per chi ama cucinare

Chiffon cake al cacao con frosting al mascarpone e nocciolata

Marzo 18, 2019

Chiffon cake al cacao con frosting al mascarpone e nocciolata

0 Comments

La Chiffon Cake al cacao è una delle numerose varianti della sofficissima Chiffon Cake americana particolarmente adatta alle feste dei bimbi. Scopri la ricetta facile con un frosting super goloso da preparare in pochissimi minuti!

L’unica “difficoltà” tecnica per la realizzazione della Chiffon Cake è quella di montare a neve gli albumi e di incorporarli all’impasto. Ma al tempo d’oggi con i mezzi che abbiamo in casa, tra planetarie e super fruste elettriche è davvero difficile non riuscire nell’impresa.

Soprattutto tenendo a mente poche e semplici regole:

  • una spruzzata di succo di limone negli albumi facilita la montata e il mantenimento del volume della neve (non il sale!!!);
  • le uova devono essere sempre a temperatura ambiente.

Ciffon Cake al cacao con frosting alla nocciolata – la ricetta

Ingredienti per uno stampo da 21 cm di diametro

la chiffon cake al cacao

  • 100 g di farina tipo 0
  • 30 g di cacao amaro
  • 20 g di farina di riso (o fecola di patate)
  • 120 g di zucchero semolato
  • 5 uova
  • 80 ml di olio di semi di arachide
  • 80 ml di liquido (50% latte, 50% acqua)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 limone

il frosting alla nocciolata

  • 350 g di mascarpone
  • 250 g di nocciolata (tipo Rigoni di Asiago) a temperatura ambiente
  • Zuccherini e bon bon al cioccolato per decorare

 

Preparazione

  • Prepara la Chiffon Cake: in una ciotola capiente setaccia le polveri: il lievito, le farine, lo zucchero e il cacao. Separatamente mescola l’olio, il miscuglio di acqua e latte insieme ai tuorli delle uova.
  • Aggiungi il miscuglio ottenuto alle polveri mescolando con una frusta. Separatamente, in una ciotola ben pulita, monta i bianchi a neve ben ferma aggiungendo una spruzzata di succo di limone.
  • Incorpora gli albumi montati al primo composto utilizzando una spatola con lenti movimenti dal basso verso l’alto.
  • Trasferisci l’impasto nell’apposito stampo da Chiffon Cake in alluminio senza imburrarlo (oppure uno stampo tradizionale a bordi alti, con diametro 22/24 cm precedentemente imburrato ed infarinato).
  • Cuoci su livello medio del forno statico preriscaldato a 160° per circa un’ora – vale la prova stecchino.
  • Sforna, capovolgi delicatamente lo stampo e fai raffreddare completamente. Sforma aiutandoti con un coltello a lama sottile e trasferisci su un piatto da portata.
  • Per il frosting alla nocciolata: raccogli il mascarpone in una ciotola e lavoralo con un cucchiaio di legno per ammorbidirlo. Aggiungi quindi la nocciolata e amalgama fino ad ottenere un composto omogeneo. Copri con pellicola e riponi in frigorifero per 30 minuti.
  • Taglia la torta a tre strati. Trasferisci il frosting in un sac à poche e farcisci i 2 strati interni. Decora la superficie secondo i tuoi gusti. Ultima con gli zuccherini e i bon bon. Conserva in frigorifero avendo cura di tenere almeno 30 minuti a temperatura ambiente prima di servire.
Frosting alla nutella

Ricorda che la Chiffon Cake al cacao, a differenza di un tradizionale Pan di Spagna è un dolce di per sè molto umido e soffice e quindi non necessità di bagna. Per questo la preparo spesso alle feste delle mie bimbe.

Puoi consumare la Chiffon Cake senza farcia e con una semplice spolverata di zucchero a velo. Sarà perfetta per la colazione o la merenda!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!