per chi ama cucinare

Chiffon Cake alle mandorle e limone – alta e profumata

Chiffon Cake alle mandorle e limone – alta e profumata

La chiffon cake alle mandorle e limone è una variante dal sapore estremamente raffinato della famosa chiffon cake americana. Prepararla è semplicissimo ed è un dolce dall’effetto wow assicurato!

Per preparare una chiffon cake da manuale, occorre avere l’apposito stampo in alluminio con fondo removibile e piedini per il raffreddamento che NON va imburrato. In alternativa il mio consiglio è quello di utilizzare uno stampo alto perché la torta crescerà molto in cottura. In questo caso, però, ricorda di imburrarlo e infarinarlo.

Chiffon cake alle mandorle e limone – la ricetta

INGREDIENTI per 1 stampo per ciambellone americano da 21 cm di diametro

  • 160 g di farina tipo 00
  • 35 g di farina di mandorle
  • 170 g di zucchero semolato
  • 35 g di miele di acacia
  • 4 uova
  • 85 g di succo di limone filtrato
  • 85 g di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • l limone non trattato
  • 1 pizzico di sale

per la decorazione

  • Zucchero a velo
  • Succo di limone
  • 1 limone non trattato
  • Zucchero semolato
  • Foglie di menta

Preparazione

  1. In una ciotola capiente setaccia le polveri: il lievito, le farine, lo zucchero e il sale. Separatamente mescola il succo di limone con il miele, l’olio, lo zeste del limone ed i tuorli delle uova.
  2. Aggiungi il miscuglio ottenuto alle polveri mescolando con una frusta. Separatamente, in una ciotola ben pulita, monta i bianchi a neve ben ferma aggiungendo una spruzzata di succo di limone.
  3. Incorpora gli albumi montati al primo composto utilizzando una spatola con lenti movimenti dal basso verso l’alto.
  4. Trasferisci l’impasto nell’apposito stampo da Chiffon Cake in alluminio senza imburrarlo (oppure uno stampo tradizionale a bordi alti, con diametro 22/24 cm precedentemente imburrato ed infarinato).
  5. Cuoci su livello medio del forno statico preriscaldato a 150° per circa un’ora e 15 minuti – vale la prova stecchino.
  6. Sforna, capovolgi delicatamente lo stampo e fai raffreddare completamente. Sforma aiutandoti con un coltello a lama sottile e trasferisci in un piatto da portata.
  7. Taglia a fette il limone pulito. Sbollentale 2 o 3 volte in modo da eliminare l’amaro. Falle cuocere su fuoco basso in un pentolino con pari peso di zucchero semolato e qualche cucchiaio d’acqua. Quando saranno candite e mielose trasferiscile con una pinza su un foglio di carta forno fino a raffreddamento.
  8. In un bicchiere mescola 200 g di zucchero a velo con 1 o 2 cucchiai di succo di limone fino ad ottenere una consistenza fluida e cremosa. Distribuisci la glassa sulla Chiffon Cake. Ultima con le fette candite di limone e qualche foglia di menta fresca.

Ricetta della chjiffon cake alle mandorle

 

La chiffon cake è una buonissima base anche per torte farcite. Che ne dici di provarla?

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


1 thought on “Chiffon Cake alle mandorle e limone – alta e profumata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error: Il contenuto di questo sito è protetto!!