per chi ama cucinare

Torta inverno – con effetto snow globe

6 Febbraio, 2020

Torta inverno – con effetto snow globe

0 Comments

La torta inverno è il dolce che ho preparato per gli 8 anni della mia Amelia. Voleva “una torta con la neve” e io l’ho soddisfatta facendo un grande snow globe!

Ogni torta di compleanno ha una grande responsabilità: deve soddisfare le aspettative, essere buona e… far sognare!

Ho amato preparare la mia torta inverno. Fin dalla creazione del pupazzo di neve, che come ogni anno ho fatto in das di modo che Amelia potesse affiancarlo alle altre 7 statuine dei compleanni passati; ad arrivare ai biscotti-casette innevati, buoni e colorati!

La torta inverno ha una base di pan di Spagna classico al cacao farcita con crema spalmabile alle nocciole, crema al mascarpone e gocce di cioccolato. Insomma, un dolce per golosoni con gli abbinamenti semplici scelti da una bimba amante del cioccolato e del latte!

Per l’effetto snow globe, ho preparato una sfera di gelatina, esattamente come quella fatta per i piccoli cupcake natalizi, ma in formato gigante.

Dopo un fallimento e tanti dubbi ho tirato fuori la sfera trasparente che vedi in foto: l’effetto wow era assicurato!

Torta inverno – la ricetta

Ingredienti per 4-6 persone (22 cm di diametro)

per il pan di Spagna al cacao

  • 5 uova medie a temperatura ambiente
  • 100 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro di buona qualità
  • 30 g di amido di mais
  • 150 g di zucchero semolato

per la farcia e la copertura

  • 700 ml di panna già zuccherata
  • 500 g di mascarpone
  • gocce di cioccolato fondente
  • 400 g di crema spalmabile alla nocciola
  • colorante azzurro

per la bagna

  • 3 cucchiai di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • buccia di arancia non trattata
  • 1 cucchiaino di cacao

per i biscotti decorati

per il globe

  • 70 g di colla di pesce in fogli
  • 120 ml di acqua
  • 1 palloncino senza scritte

Preparazione

  1. Prepara il pan di Spagna: monta le uova con lo zucchero fino ad avere una massa quadruplicata, chiara e spumosa. Poi aggiungi le polveri – farina, cacao e amido – precedentemente setacciati almeno due volte, quindi incorporale con una spatola lentamente. Trasferisci l’impasto in uno stampo da 22 cm rivestito con carta forno e cuoci in forno statico preriscaldato a 170°C per circa 50 minuti (senza mai aprire lo sportello almeno per i primi 30) – vale la prova stecchino. Sforna, sforma e fai raffreddare su una gratella.
  2. Prepara la bagna: sciogli completamente lo zucchero e il cacao nell’acqua. Poi aggiungi la scorza d’arancia completamente priva di parte bianca e scalda sul fuoco. Quindi leva e fai raffreddare.
  3. Prepara la crema: raccogli la panna e il mascarpone ben freddi nel boccale della planetaria. Quindi monta alla massima potenza fino ad avere una crema gonfia e omogenea.
  4. Taglia il pan di Spagna in orizzontale ricavando due strati per la farcitura. Posiziona la base sul piatto da portata e inumidiscila con la bagna. Poi spalma un velo di crema alle nocciole e prosegui con uno strato generoso di crema al mascarpone. Cospargi di gocce di cioccolato.
  5. Prosegui con il secondo strato di Pan di Spagna, bagna, crema alle nocciole, crema al mascarpone, gocce di cioccolato. Posiziona l’ultimo strato di pan di Spagna e inumidiscilo con la bagna.
  6. Rivesti la torta con uno strato uniforme di crema al mascarpone utilizzando una spatola. Poi colora leggermente di azzurro una piccola parte di crema e usala per sfumare i lati, simulando il cielo dietro le casette. Quindi posiziona le casette-biscotto e termina con qualche ciuffetto di crema bianca per la neve.
  7. Per il procedimento del globe (che dovrai preparare il giorno prima), segui esattamente le indicazioni che trovi qui, usando un palloncino grande gonfiato in proporzione al diametro della torta.
Torta con casette biscotto

Come soggetto protagonista del tuo snow globe puoi usare un biscotto gigante o la statuina-topper che preferisci.

Infine ti lascio i miei consigli per la realizzazione delle casette:

  • disegna e ritaglia 4 o 5 sagome su carta avendo come riferimento lo stampo del pan di Spagna per definire un’altezza massima;
  • intaglia una striscia di carta forno lunga quanto il perimetro del dolce: ti servirà, appoggiandoci le sagome di carta, per capire di quanti biscottini avrai bisogno per rivestire l’intero bordo della torta.

Sorprendi tutti anche tu con la magia della torta inverno, sarà un successo!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!