per chi ama cucinare

Buddha bowl – con riso basmati, avocado e salmone scottato

Buddha bowl – con riso basmati, avocado e salmone scottato

Una Buddha bowl è una sorta di insalata scomposta a base di ingredienti colorati raccolti in una ciotola (bowl) per un piatto unico facile, ricco e completo, ma soprattutto salutare.

Attualmente molto di moda, le Buddha bowl sono piatti esteticamente accattivanti, con un contenuto nutrizionalmente ben bilanciato; ma soprattutto sono preparazioni fresche, perfette da consumare nei momenti di gran caldo.

Nella tua ciotola puoi utilizzare gli ingredienti che preferisci, purchè si tratti di un mix equilibrato di ortaggi, cereali e proteine – di origine vegetale o animale.

Nella mia Buddha bowl ho inserito del riso basmati biologico di Probios delicatamente aromatizzato al lime, insieme a un filetto di salmone velocemente scottato in padella.

Il tutto completato da rondelle di cipollotto fresco, avocado e mandorle a lamelle per aggiungere croccantezza e le indiscusse proprietà benefiche della frutta secca.

Buddha bowl con riso basmati, salmone e avocado – la ricetta

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di riso basmati
  • 2 lime
  • 300 g di filetto di salmone
  • 1 cipollotto
  • 40 g di mandorle a lamelle
  • 1 avocado
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • salsa di soia (facoltativa)
  • pepe rosa
  • foglie di menta fresca per completare

Preparazione

  1. Prepara il riso pilaf: sciacqua delicatamente il riso sotto l’acqua corrente fino a quando avrà perso la maggior parte dell’amido. Poi trasferiscilo in un pentolino e coprilo con pari peso di acqua. Aggiungi la buccia grattugiata di un lime, un pizzico di sale e porta a bollore. Poi incoperchia e cuoci con fuoco bassissimo senza MAI aprire il coperchio e MAI mescolare per 10 minuti. Quindi, spegni il fuoco e – sempre SENZA APRIRE – lascia riposare il riso per 5 minuti. Infine scopri, sgrana con un cucchiaio di legno e condisci con un filo di olio.
  2. Aggiungi al riso il succo di 1 lime e mescola. Poi dividilo in due ciotole (tipo quelle per la colazione). Aggiungi, quindi, in ogni bowl mezzo avocado fatto a fette, il cipollotto a rondelle e le mandorle passate in padella antiaderente per qualche minuto. Ricorda di sistemare gli ingredienti in maniera ordinata senza mischiarli.
  3. Prepara il salmone: scalda molto bene il fondo di una padella antiaderente. Sistema al suo interno il filetto del salmone, precedentemente deliscato, avendo cura di poggiarlo dal lato della pelle. Fallo andare su fuoco vivace e incoperchia per un paio di minuti. Leva il coperchio e irrora con un filo di olio. Poi condisci con il sale e con il pepe rosa. Incoperchia nuovamente e fai andare su fuoco medio per un altro minuto fin quando il salmone non avrà l’esterno cotto e il cuore ancora rosato.
  4. Rimuovi la pelle del pesce e sfalda il filetto con le dita. Distribuisci il salmone nelle due ciotole, insieme a qualche foglia di menta fresca. Servi accompagnando con la salsa di soia da aggiungere sul momento a seconda dei gusti.
ricetta della bowl al salmone

Il risultato? Un piatto dal profumo esotico, facile da preparare, estremamengte gratificante sotto il punto di vista del gusto e del senso di sazietà.

Che dici… ti ho convinto a preparare la tua Buddha bowl?

Se sei un amante della combinazione riso-salmone, scopri subito la ricetta degli onigiri giapponesi!


Related Posts

Cream tart salata – A come Anna, A come Amelia

Cream tart salata – A come Anna, A come Amelia

La cream tart salata è la versione da aperitivo della rispettiva cream tart dolce che impazza su web. Una buonissima frolla al formaggio e una voluttuosa crema al Parmigiano sono alla base di questa portata scenografica da sicuro effetto WOW! Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste […]

Ratatouille di Remy – la ricetta del film Disney

Ratatouille di Remy – la ricetta del film Disney

La ratatouille è un piatto tipico della Provenza francese a base di verdure estive stufate. Qui la trovi nella versione liberamente ispirata a quella dello chef Thomas Keller che ha ripensato la ratatouille appositamente per l’omonimo cartone Disney Pixar. Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette! Cavolfiore […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!