per chi ama cucinare

Baci bianchi al lampone – auguri mamma!

Baci bianchi al lampone – auguri mamma!

I baci bianchi con un cuore cremoso al lampone sono dei cioccolatini golosi e facili da preparare, perfetti per un regalo speciale fatto con le proprie mani.

Se sei un amante dei baci perugina tradizionali (trovi la ricetta base qui), adorerai anche questa variante estremamente profumata.

Al posto della nocciola, in cima a queste praline ho sistemato un pistacchio che ha aggiunto un tocco di colore e una nota di gusto in piena armonia con il resto del ripieno.

Baci bianchi al lampone e pistacchi – la ricetta

Ingredienti per circa 15 baci

  • 80 g di lamponi freschi
  • 350 g di cioccolato bianco
  • 1 limone
  • 15-20 pistacchi sgusciati

Preparazione

  1. Prepara il ripieno: frulla i lamponi a temperatura ambiente (non devono essere freddi di frigorifero!) insieme ad un cucchiaino di succo di lmone. Fondi 200 g di cioccolato bianco ridotto in scaglie a bagnomaria. Appena sarà fluido, leva dal fuoco e mescolalo con una spatola. Aggiungi quindi la purea di lamponi incorporandola. Se necessario aiutati con un minipimer. Copri tutto con pellicola a contatto e fai rassodare in frigorifero per circa un’ora o comunque fino a quando otterrai una consistenza soda.
  2. Trasferisci il composto in un sac à poche e distribuisci tante noci di ganache su un tagliere rivestito di carta forno. Posiziona in cima ad ogni pallina un pistacchio (guarda le foto di questo post) e riponi tutto nuovamente in frigorifero a rassodare – oppure freezer per 30 minuti.
  3. Glassa i baci: fondi il cioccolato restante, ridotto in scaglie a bagnomaria. Quando il ripieno sarà ben sodo appoggia una pallina per volta sui rebbi di una forchetta e immergila, velocemente, nel cioccolato bianco fuso. Poi scolala e sistemala su carta forno ad asciugare. Prosegui allo stesso modo con le palline restanti, scaldando nuovamente il cioccolato di tanto in tanto se dovesse rassodarsi troppo.
Baci fatti in casa

Puoi a questo punto incartare singolarmente i tuoi baci bianchi al lampone con pezzettini di carta d’alluminio per simulare l’incarto classico dei baci, oppure conservarli in scatole di latta.

Preferisci un luogo fresco e riparato da fonti di calore per la conservazione dei cioccolatini.

Non ti resta che metterti all’opera e… buona festa della mamma!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

Related Posts

Biscotti al caffè – a forma di girandola

Biscotti al caffè – a forma di girandola

I biscotti al caffè a forma di girandola sono semplici da realizzare, profumatissimi e belli da vedere; perfetti per la colazione o la merenda. Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette! Biscotti alle mandorle e limone – per il primo compleanno di Anna Pasta frolla speziata […]

Baci perugina fatti in casa

Baci perugina fatti in casa

I baci perugina fatti in casa sono delle praline semplicissime da preparare, del tutto simili ai famosi cioccolatini in commercio. Se vuoi fare con le tue mani un regalo dolcissimo e speciale a qualcuno che ami, questa ricetta fa per te. Aspetta! Potrebbero interessarti anche […]



4 thoughts on “Baci bianchi al lampone – auguri mamma!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error

Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!