per chi ama cucinare

Biscotti al caffè – a forma di girandola

Biscotti al caffè – a forma di girandola

I biscotti al caffè a forma di girandola sono semplici da realizzare, profumatissimi e belli da vedere; perfetti per la colazione o la merenda.

Anche se bicolore, l’impasto di questi biscotti al caffè ha una base unica che solo in un secondo momento viene divisa in due per consentire l’aggiunta del caffè – forte e ristretto – ad una sola porzione.

Biscotti al caffè a forma di girandola – la ricetta

Ingredienti per circa 40 biscotti

  • 250 g di farina tipo 00
  • 125 g di zucchero semolato
  • 125 g di burro morbido
  • 1 bacca di vaniglia
  • 50 g di tuorli
  • 20 g di latte
  • 1 caffè forte e ristretto (circa 20 ml)
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

  1. Raccogli nel boccale della planetaria il burro a cubetti, i tuorli, lo zucchero, la farina, il latte, i semi della bacca di vaniglia e il sale. Lavora velocemente con la foglia fino ad ottenere un composto grumoso.
  2. Compatta l’impasto con le mani, pesalo e dividilo in due parti uguali. Spezzetta velocemente una delle due porzioni in planetaria e aggiungi il caffè. Lavora pochi secondi fino ad inglobarlo.
  3. Avvolgi ogni porzione di impasto con pellicola da cucina e riponi in frigorifero per almeno mezz’ora.
  4. Riprendi i due impasti e stendi ognuno in una sfoglia spessa 1/2 cm. Sovrapponi le sfoglie e rifilale in modo da ottenere un rettangolo regolare.
  5. Arrotola le frolle partendo dal lato più lungo del rettangolo. Avvolgi il salamino ottenuto con la pellicola e riponi in frigorifero per circa un’ora.
  6. Taglia i biscotti affettando il rotolo di frolla ogni centimetro. Disponi man mano le girelle su una leccarda rivestita di carta forno. Poi coprile con un altro foglio di carta forno e compattale pressandole brevemente con il fondo di un bicchiere. Rimuovi la carta forno in superficie.
  7. Cuoci i biscotti al caffè in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 12 minuti monitorando il livello di doratura. Sforna e fai raffreddare su una gratella. Conserva per una settimana in scatole di latta.

Gusta i tuoi biscotti al caffè insieme ad un buon bicchiere di latte fresco, oppure offrili ai tuoi ospiti all’ora del caffè: saranno un successo!

Se sei un amante dei biscotti e delle frolle profumate scopri quelli alle mandorle e limone oppure quelli speziati di Natale!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Ti piace questo blog? Hai tanti modi per seguirlo!

error: Il contenuto di questo sito è protetto!!