per chi ama cucinare

Insalata di farro invernale – con sardine di Anzio e broccoletti

Insalata di farro invernale – con sardine di Anzio e broccoletti

L’insalata di farro è un piatto completo e salutare da arricchire con gli ingredienti più vari. Se solitamente preferisci consumarla nei periodi estivi, qui la trovi in una versione invernale gustosissima, perfetta per la schiscetta!

Per quanto mi riguarda, a tavola la noia è dietro l’angolo ed è nella varietà che si nasconde il segreto di un’alimentazione sana e gratificante. Mentre girovagavo su web in cerca di un po’ d’ispirazione in cucina, ho trovato un fresco e stuzzicante abbinamento: quello di farro e tonno in insalata. E mi sono detta: “perchè consumare soltanto zuppe durante l’inverno?“. Così è nata questa insalata invernale, con sardine di Anzio, olive taggiasche, pomodori secchi, cime di broccoli e mozzarella. Un piatto saporito e rassicurante, perfetto per variare l’alimentazione quotidiana, senza sacrificare il gusto.

Durante i mesi più freddi consumiamo il farro in gustose zuppe. Ma non è il solo modo di preparare questo cereale antico e prezioso per il nostro organismo. Parliamo di un ingrediente particolarmente adatto alla preparazione di insalate perchè mantiene inalterata la sua consistenza al dente anche dopo diverse ore dalla cottura.

Insalata di farro invernale – la ricetta

INGREDIENTI per 4 persone:

  • 500 g di farro integrale già lessato e sgocciolato
  • 1 cespo di broccoli verdi
  • 2 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
  • 150 g di mozzarella
  • 6 o 7 pomodori secchi sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 o 5 sardine sott’olio
  • olio extravergine di oliva
  • sale

PROCEDIMENTO

  1. Pulisci i broccoli, sciacquali sotto l’acqua corrente e cuocili in acqua bollente e salata per una decina di minuti, fin quando non risulteranno cotti, ma ancora al dente. Scolali e trasferiscili in una ciotola.
  2. Aggiungi lo spicchio di aglio pelato, un pizzico di sale ed un filo di olio crudo. Mescola e tieni da parte.
  3. Sgocciola accuratamente e taglia a filetti i pomodori secchi. Versali nella ciotola insieme ai broccoli. Aggiungi anche le olive, le sardine – avendo cura di eliminare la lisca – e la mozzarella stracciata a filetti con le mani. Mescola.
  4. Versa in ciotola, infine, il farro. Correggi eventualmente di sale, aggiungi un filo di olio e conserva in frigorifero avendo cura di tirar fuori la ciotola almeno un’ora prima del consumo.

Insalata di farro invernale

Se provi questo abbinamento di sapori, fammi sapere cosa ne pensi!

Ps. se sei un amante dei piatti semplici, con prodotti di eccellenza, dai un’occhiaia anche ai mezzi paccheri con datterino giallo, caciocavallo podolico e mollica!

Se questa ricetta ti è piaciuta, condividila!

Related Posts

Dado granulare fatto in casa

Dado granulare fatto in casa

Con il dado granulare fatto in casa è possibile imprigionare in un vasetto il profumo degli ortaggi primaverili per goderne tutto l’anno. In più è facilissimo da preparare, non mi credi? Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette!Cavolfiore arrosto e cous cous di cavolfioreRatatouille di Remy […]

Fusilli lucani con peperoni cruschi, ricotta salata e mollica

Fusilli lucani con peperoni cruschi, ricotta salata e mollica

I fusilli lucani con peperoni cruschi, ricotta salata e mollica di pane fritta sono un piatto tradizionale della Basilicata a base di prodotti locali e pasta fatta in casa preparata con il caratteristico ferretto. Aspetta! Potrebbero interessarti anche queste ricette!Insalata di farro invernale – con […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


error: Il contenuto di questo sito è protetto!!